Cittadinanza costituzione e legalità


Referenti

Legalità: ref. regionale Emanuele Bertoni  ref. provinciali GO- Lorella Rigonat,  PN- Cristiana Del Bene, TS- Alessandra Rea, UD- Emanuele Bertoni

Cittadinanza e Costituzione: primo ciclo- Alessandra Rea, secondo ciclo- Lorella Rigonat e Annamaria Zeriali

 

L'educazione alla legalità ha per oggetto la natura e la funzione delle regole nella vita sociale, i valori della democrazia, l'esercizio dei diritti di cittadinanza.

Educare alla legalità significa elaborare e diffondere la cultura dei valori civili, consente l'acquisizione di una nozione più profonda dei diritti di cittadinanza, partendo dalla consapevolezza della reciprocità fra soggetti dotati della stessa dignità. Essa aiuta a comprendere come l'organizzazione della vita personale e sociale si fondi su un sistema di relazioni giuridiche, sviluppa la consapevolezza che condizioni quali dignità, libertà, solidarietà, sicurezza non possano considerarsi come acquisite per sempre, ma vanno perseguite, volute e, una volta conquistate, protette

Nelle attività relative all' EDUCAZIONE ALLA legalità sono in fase di realizzazione progetti ed iniziative che riguardano:

Sito esterno gestito dal MIUR che riunisce il lavoro di tutti i tavoli legalità d’Italia:

Il MIUR negli anni ha stilato accordi di collaborazione con diverse strutture e organizzazioni di varia natura. Di seguito l’elenco dei partner:

Fondazione "Giovanni e Francesca Falcone"
Libera-Associazioni, Nomi e Numeri contro le mafie
Comitato "Addio Pizzo"
"Riferimenti" - Il coordinamento della gerbera gialla
Polizia di Stato



Data: 17.10.2018