BES e Inclusione - Alunni con bisogni educativi speciali


Referente BES: Giovanna Berizzi

Dirigente responsabile: Paola Floreancig

  

In questo settore sono a disposizione notizie e informazioni relative a Bisogni Educativi Speciali. L’acronimo BES sta ad indicare una vasta area di alunni per i quali il principio della personalizzazione dell’insegnamento, sancito dalla Legge 53/2003 e ripreso in particolare  dalla Direttiva Ministeriale del 27 dicembre 2012 “Strumenti di intervento per alunni con Bisogni Educativi Speciali e organizzazione territoriale per l’inclusione scolastica“ pone l’a ttenzione  a tutti gli alunni  che presentano una richiesta  di speciale attenzione  per una varietà di ragioni che sono ricomprese  in tre grandi sottocategorie:

 

La  “presa in carico” dell’alunno con BES deve avvenire da parte di ciascun docente curricolare e di tutto il team di docenti coinvolto, non solo dall’insegnante per il sostegno per altro presente solo nelle classi ove è inserito un allievo con disabilità. 

  

             

   

NEWS 2019/2020


 

  

              

a.s. 2018/2019

 


Data: 04.09.2019