Amministrazione trasparente

 

RESPONSABILE DELLA PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE E PER LA TRASPARENZA:

DIRIGENTE TITOLARE PATRIZIA PAVATTI

RETE DEI REFERENTI PER LA PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE E PER LA TRASPARENZA:
DIRIGENTE AMBITO DI UDINE DINO CASTIGLIONI
DIRIGENTE AMBITO DI PORDENONE DINO CASTIGLIONI
DIRIGENTE AMBITO DI TRIESTE ALIDA MISSO
DIRIGENTE AMBITO DI GORIZIA VALENTINA FELETTI
DIRIGENTE SCUOLE SLOVENE IGOR GIACOMINI 

 

Con l’obiettivo di consentire l’effettiva attuazione delle misure di Trasparenza, nell’USR Friuli Venezia Giulia, sono individuati nei Dirigenti degli Ambiti Territoriali i Referenti del Responsabile della prevenzione della corruzione e della Trasparenza.

La figura del Referente è stata, quindi individuata in capo a colui che, avendo la migliore conoscenza sulle Istituzioni Scolastiche del proprio territorio, possa, oltre che supportare il Responsabile della prevenzione della corruzione e della a Trasparenza, anche migliorare i flussi comunicativi con le Istituzioni Scolastiche di competenza, garantire il rispetto dei tempi e/o scadenze di pubblicazione, diffondere in modo capillare la cultura della “trasparenza”. 
  

 

Le novità del Decreto Legislativo n.33/2013 

Dal 20 aprile 2013 è in vigore il decreto legislativo n.33/2013  “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni” .

Il decreto intende: 

  • riordinare e uniformare  i fondamentali obblighi di pubblicazione derivanti dalle innumerevoli normative stratificate nel corso degli ultimi anni; 
  • definire ruoli, responsabilità e processi in capo alle pubbliche amministrazioni e agli organi di controllo;
  • introdurre il nuovo istituto dell’ accesso civico
 
Documenti e riferimenti
 
Archivio trasparenza
 


Data: 25.06.2019