Immissioni in ruolo del personale docente su posti disponibili e vacanti - quota 100 -


Convocazione ai fini della preferenza da esprimere a distanza - Immissioni in ruolo del personale docente su posti disponibili e vacanti - quota 100 -

___________

Si pubblicano il Decreto ministeriale n. 12 del 18 maggio 2020 recante "Disposizioni concernenti le operazioni di assunzione a tempo indeterminato ai sensi dell’articolo 1, comma 18-quater, del Decreto legge 29 ottobre 2019 n. 126, convertito, con modificazioni, dalla Legge 20 dicembre 2019 n. 159" e la nota di accompagnamento del Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e di formazione prot. 12276 del 18.05.2020 relativi agli adempimenti connessi con la procedura straordinaria di assunzioni in ruolo del personale docente su posti vacanti e disponibili da c.d. "quota 100".

Stante l’attuale situazione di emergenza epidemiologica, le operazioni di individuazione per le nomine in ruolo inerenti la suddetta procedura straordinaria di assunzione del personale docente si svolgeranno, con modalità a distanza.

L’assegnazione delle province e delle sedi avverrà sui posti risultanti al sistema informativo che, per effetto delle cessazioni dal servizio di cui all’articolo 14, comma 7, del Decreto legge 28 gennaio 2019, n. 4, sono vacanti e disponibili per l'intero anno scolastico 2019/2020, ove presenti anche nell’organico relativo all’anno scolastico 2020/2021 ovvero, in caso di contrazione di organico, su sedi relative alle dotazioni organiche dell’anno scolastico 2020/2021.

Al fine di salvaguardare la continuità didattica, non sono utilizzate le sedi disponibili e richiedibili dai docenti che beneficiano delle precedenze accordata dall’articolo 13, comma 1, punto II, del CCNI del 06.03.19 concernente la mobilità del personale docente educativo ed A.T.A. per il triennio 2019/20, 2020/2021 e 2021/2022.

Per il Friuli Venezia Giulia risultano vacanti e disponibili sedi presso le istituzioni scolastiche esclusivamente nelle province di Gorizia e di Udine.
(continua nella nota USR FVG n. 4293)

 


Data: 22.05.2020